CANZONE PER LA PACE

Il sole sorga
e dia luce al mattino,
la preghiera più pura
non ci farà ritornare.

Colui la cui candela fu spenta
e che fu sepolto nella polvere,
un grido amaro non lo sveglierà,
non lo farà ritornare.

Nessuno ci farà tornare qui
dall’oscura fossa di morte.
Neppure il giubilo di vittoria,
né canzoni di lode ce la faranno.

E allora cantate solo una canzone per la pace,
non mormorate una preghiera.
E’ meglio cantare una canzone di pace
con un grande grido.

Il sole penetri
attraverso i fiori,
non guardate indietro,
lasciate in pace quelli che se ne sono andati

Alzate gli occhi con speranza
e non attraverso i mirini dei fucili.
Cantate una canzone per l’amore
e non per le guerre.

Non dite « verrà un giorno »
ma apportate questo giorno
perché non è un sogno.
E in tutte le piazze della città
festeggiate solo la pace.

E allora cantate solo una canzone per la pace,
non mormorate una preghiera.
E’ meglio cantare una canzone di pace
con un grande grido.



A Song For Peace
Lyrics by Yankale Rotblit
Music by Yair Rosenblum
First performed by Miri Aloni and Lahakat Ha'Nachal in 1969.


Italian version by Riccardo Venturi © from AntiWar Songs


November 4 1995
Tel-Aviv, Novembr 4 1995
Yitzhak Rabin sings Shir L'Shalom
at the peace rally with Miri Aloni,
Shimon Peres and others.
Minutes later, while leaving the
rally, Rabin was assassinated.
The Peace song is now associated
with that tragic event.



Yitzhak Rabin 1922 - 1995

  Shir La'shalom / Chords
Am A7         Dm
Tnu lashemesh la'alot
G           C
laboker leha'ir.
F       Dm
Hazaka shebatfilot
E         Am
otanu lo tachzir.
Am A7        Dm
Mi asher kava nero
G          C
uve'afar nitman,
F              Dm
bechi mar lo ya'iro
E          Am
lo yachziro lechan.
G         C
Ish otanu lo yashiv
G         C
mibor tachtit afel
E 
kan lo yo'ilu
Am A7        Dm
lo simchat hanitzachon
Am   E     Am
velo shirey halel.

           F     C
Lachen rak shiru shir lashalom
Dm      E      Am
al tilchashu t'fila.
        F     C
Mutav tashiru shir lashalom
Dm           E
bitze'aka g'dola.

Chords by Dan Jurkowitz © from Radio Hazak